Park Guell

L’universo dei colori: mi sento di descrivere con queste parole Park Guell. Non saprei dire se è assurdo o pazzesco, perchè davvero questo parco è tutto fuorché normale: i colori cambiano ogni secondo, in ogni stagione, grazie ad una serie di giochi di luce magicamente architettati da Gaudì. Si può considerare Park Guell come una vera e propria piccola città in cima ad una collina da cui è possibili ammirare Barcellona nella sua struttura urbanistica. Camminando per il parco avrete l’impressione di trovarvi in un posto magico, quasi fiabesco, dove tutto prende forma e si colora: sono proprio le varie piastrelle utilizzate (In realtà non dall’artista, ma dal suo braccio destro) a creare delle curve che richiamano un continuo movimento. Sono diverse le entrate a Park Guell, ma la più caratteristica è quella principale da dove è possibile ammirare una coloratissima scalinata decorata da fontane e simboli catalani al cui centro risiede la famosa salamandra (Non è il pezzo forte, però è sicuramente la parte più fotografata del parco). In cima alla scalinata troverete un colonnato, si tratta della Sala Hipostilla: purtroppo le colonne sono spesso in fase di restauro quindi non sempre è possibile ammirare nel massimo splendore questa zona e particolarmente il tetto con le classiche forme tondeggianti e decorato con colori caldi e freddi. Proprio al di sopra di questo colonnato si trova un grande spiazzale chiamato Banc de Trecandis : una terrazza circondata da una panchina tondeggiante decorata con piastrelle di ogni colore e da cui è possibile ammirare la città. Riscendeno da questa zona, e spostandovi verso destra, troverete un corridoio che sembra quasi scavato all’interno della montagna con le classiche forme tondeggianti dello stile di Gaudì. Seguendolo tornerete all’entrata dove le due casette, che sembrano uscite da una fiaba (sembrano di marzapane!) vi aspettano per una veloce visita.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Carrer d’Olot, s/n, 08024 Barcelona
Orari: tutti i giorni 08:00/21:30
Biglietti: 4.90€ per i bambini, 7.00€ adulto
Trasporto: ci sono 3 entrate. La prima è su Carrer de Larrard, la seconda è Carretera del Carmel 23, e l’ultima, raggiungibile con le scale mobili è il Passatge de Sant Josep de la Muntanya. Soluzione migliore è la metro L3 scendendo alla fermata Vallcarca o Lesseps e camminando per 10-15 minuti. Altrimenti potrete utilizzare i bus linea H6, 32, 24 e 92
Sito webwww.parkguell.cat/

Park Guell

Foto

Barcellona - Park Guell
Barcellona - Park Guell
Barcellona - Park Guell
Barcellona - Park Guell

Ti piace questo articolo?

Condividilo con i tuoi amici!