Trai luoghi più affascinanti del Canada l’isola di Terranova(in inglese Newfoundland) è sicuramente una tappa da segnare sul vostro itinerario di viaggio, specialmente se amate la natura ed i paesaggi mozzafiato. Questo splendido luogo fu probabilmente il primo territorio americano dove si stabilirono europei, soppiantando i nativi Mi’kmaq: infatti sono state rinvenute tracce di un insediamento vichingo risalente ad alcuni secoli prima del viaggio di Cristoforo Colombo. La capitale della provincia di Terranova è la città di St. John’s (San Giovanni di Terranova), famosa per aver ospitato l’esperimento di Guglielmo Marconi che, nell’intento di dimostrare la possibilità di inviare messaggi attraverso l’oceano senza l’uso di cavi, nel 1901 decise di impiantare una stazione ricevente provvisoria proprio nella capitale dell’isola.

Oltre ad avere una notevole importanza storica l’isola è un posto speciale per una delle band più talentuose nella scena metal mondiale. I Protest the Hero, gruppo mathcore proveniente dall’Ontario, hanno deciso infatti di dedicare una canzone a questa terra ed ai suoi abitanti. L’isola di Terranova infatti è in assoluto il luogo preferito dalla band dove esibirsi ed ospita il loro nucleo di fan più devoti. Il video dalla canzone, in cui potete ammirare splendide immagini delle bellezze naturalistiche dell’isola canadese, è una sorta di mini-documentario in cui la band racconta alcuni episodi legati alle loro esibizioni in questa località e l’importanza che questo luogo ed i suoi abitanti hanno avuto nella loro carriera. Il testo di Mist(questo il titolo del brano) è una sorta di ringraziamento all’isola ed ai suoi abitanti, che hanno spinto i membri della band a sentirsi anche loro dei veri e propri Newfoundlanders, non per nascita ma sicuramente nel profondo dei loro cuori.