Se dovessimo chiederci quali siano le città più influenti della storia dell’umanità che cosa sceglieremmo? Città influenti come Atene, Gerusalemme, Roma, New York, Parigi e Londra, sono sempre state una calamita per l’arte, la cultura e la ricchezza. Ma classificare le città più influenti della storia non è un compito facile. Per calcolare l’influenza globale di una città nel corso della storia, si devono prendere in considerazione moltissimi fattori motivo per cui  molte delle città della lista sottostante hanno avuto e continuano ad avere un impatto unico sul mondo. Il grande tragediografo Euripide disse: “Il primo requisito per la felicità dell’uomo è quello di essere nati in una città famosa” OK, forse non è proprio il primo requisito ma fa sicuramente più effetto dire di provenire da Roma, New York, Londra, Parigi o da qualsiasi altra città in questa lista. Quindi, se siete pronti a scoprirle con noi vi presentiamo le 25 città più influenti della storia che hanno plasmato il mondo attuale. (in rigoroso ordine alfabetico)

1 - Alessandria d’Egitto

Chiamata come uno dei più grandi re dell’antichità, Alessandro Magno, Alessandria fu il punto di unione tra due grandi civiltà, i greci e gli egizi. Durante il periodo greco fu costruito il celebre faro, una delle sette meraviglie del mondo antico e la grande biblioteca, la più grane biblioteca dell’antichità

2 - Atene

Atene è stata la città più influente nei campi di filosofia, scienze, architettura, politica ed è stata la casa madre di quella che è considerato il sistema ideale di governo: la democrazia. E’ stata inoltre la prima città ad ospitare i primi giochi olimpici nel 1986 . Infine alcuni dei più grandi filosofi nacquero qui: Socrate, Platone e Pericle.

3 - Baghdad

Tra le città più influenti della storia troviamo Baghdad, la più grande città dell’Iraq e una delle città più popolose del Medio Oriente. Fu fondata nel 762 come capitale della dinastia Abbasid e per i cinquecento anni successivi fu il più significativo centro culturale della civiltà araba e islamica ed una delle più grandi città del mondo.

4 - Babilonia

Situata a circa 100km a sud di  Baghdad, l’antica città di Babilonia è stata per quasi due millenni il centro della civiltà della Mesopotami. Il Re Hammurabi, creò il primo sistema di leggi civili ed in tempi più recenti la lingua parlata a Babilonia fu utilizzata in tutto il medio oriente come lingua ufficiale. Un altro dei più grandi successi della città fu la costruzione dei Giardini Pensili, una delle meraviglie del mondo antico.

5 - Berlino

Berlino, la capitale e centro culturale della Germania, raggiunse il suo apice quando durante la seconda guerra mondiale fu la base del regime nazista di Hitler. Ad oggi rimane una delle città economicamente più potenti del mondo ed è unanimemente conosciuta per la sua arte, la sua nightlife e la sua architettura moderna.

6 - Cairo

Le origini della Cairo dei nostri giorni può essere ricercata nell’antica capitale egizia di Menfi che si crede sia stata fondata agli inizi del quarto millennio AC vicino alla testa del delta del Nilo. La città si espanse a macchia d’olio e divenne sempre più un centro politico e di potere.

7 - Damasco

Una leggenda narra che durante un viaggio dalla Mecca il profeta Maometto gettò il suo sguardo su Damasco ma si rifiutò di entrare perché voleva entrare in paradiso solamente una volta morto. È considerata la più antica città del mondo fra quelle abitate in maniera continuativa dal momento che le prime testimonianze di abitazioni a Damasco risalirebbero a circa 11.000 anni fa. In questo senso potrebbe quindi essere la città più antica del mondo tuttora esistente.

8 - Delhi

Delhi ha visto la nascita e la caduta di molti imperi che hanno lascito in eredità alla città un’enormità di monumenti. non è stata sempre la capitale dell’India ma ha giocato un ruolo fondamentale nella storia indiana.  Si crede inoltre che sia il sito della leggendaria città di Indraprastha, narrata negli epici racconti di Mahabharata.

9 - Dubai

Le prime tracce di Dubai si trovano nel “Libro della _Geografia” diel geografo arabo/andaluso Abu Abdullah al-Bakri enl 1095. Si crede che la città sia stata ricoperta di sabbia per oltre 5.000 anni. Durante il ventesimo secolo tuttavia Dubai è diventata una delle città economicamente più potenti al mondo ed è conosciuta in tutto il mondo per i suoi altissimi grattaceli, tra cui spicca il Burj Khalifa.

10 – Eridu

Eridu è un’antica città sumera che si trova nell’odierno Iraq. Si crede che sia una delle città più antiche del mondo; fu fondata da nomadi e pescatori dando vita al primo insediamento nella storia dell’umanità.

11 - Firenze (foto di copertina)

Firenze è la città principale delle Toscana ed il luogo di nascita del Rinascimento. E’ una delle città più importanti al mondo dal punto di vista dell’arte e dell’architettura. Una delle sue opere più celebri è la splendida cattedrale che ancora oggi è considerata una delle più belle costruzioni mai realizzate dall’uomo.

12 - Istanbul

Con una storia lunga migliaia di anni Istanbul, un tempo conosciuta come Costantinopoli e fondata dagli antichi greci con il nome di Bisanzio visse i suoi fasti quando era la capitale del vastissimo impero bizantino. La città era conosciuta per i suoi capolavori architettonici come la Basilica di Santa Sofia che ai tempi dell’impero bizantino servì come palazzo imperiale.

13 - Gerusalemme

Gerusalemme, la capitale di Israele, è meta di pellegrinaggi e adorazioni per cristiani, musulmani ed ebrei dall’alba dei tempi. La Città Vecchia conserva ancora importanti siti religiosi tra cui il Monte del Tempio ed il Muro Occidentale, molto sacri per la religione ebraica e la Cupola della Roccia, un santuario islamico del VII secolo con una cupola dorata.

Si così conclude la prima parte della classifica delle città più influenti della storia. Vi invitiamo a seguirci nelle prossime settimane per scoprire quali città si trovano nella seconda parte di questa classifica.

Ti piace questo articolo?

Condividilo con i tuoi amici!