Visitare Edimburgo in 3 giorni

Edimburgo è la capitale della Scozia, ma è la seconda città per popolazione. Sul territorio della si trovano le più importanti istituzioni nazionali come il Museo Nazionale di Scozia, la Libreria Nazionale di Scozia, e stupendi monumenti come il Castello, da cui ha inizio la famosa Royal Mile che termina nella zona chiamata Leith, l’Holyrood Palace ed i monumenti sul Calton Hill da cui è possibile ammirare una vista mozzafiato di Edimburgo, inferiore solo alla vista dall’Arthur’s Seat. La guida è “on the left”. La città è ben fornita di bus e la stazione ferroviaria permette di raggiungere le altre città. La lingua è  difficile da comprendere quindi non abbiate vergogna a chiedere spiegazioni. Il cibo è influenzato dal turismo, sono presenti ristoranti etnici, ma non mancano i classici ristoranti locali dove poter assaggiare piatti tipici a base di Haggis. Abituatevi subito a cenare presto: dalle 17:00 alle 19.00 e ricordatevi di non tardare oltre le 21:00. Assaggiate birre Ale e gli scotch.

Volo

Euro a persona

Soggiorno

Euro a persona

Approfondimenti

Copertina Royal Mile

Royal Mile

Il Royal Mile di Edimburgo non è solo una delle più popolari attrazionI turistiche della capitale scozzese, ma fornisce anche un affascinante spaccato della storia di Edimburgo e dell’intera Scozia stessa…

Copertina Parlamento Scozzese

 Il Parlamento Scozzese

Il Parlamento Scozzese è situato in una delle più belle aree della capitale: Holyrood, considerata Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Rispetto agli storici richiami medievali della città di Edimburgo, il Parlamento Scozzese è stato..

Copertina Leith Quartier

Leith

Leith è un quartiere della zona Nord di Edimburgo dove è situato il porto della capitale scozzese. Storicamente questa zona è tra le più importanti grazie alla sua posizione strategica: si tratta infatti del principale accesso…

Copertina Holyrood Palace

Holyrood Palace

Durante il vostro soggiorno ad Edimburgo dovete assolutamente visitare l’Holyrood Palace, il Palazzo Reale di Holyroodhouse. Al di là della visita al palazzo è forse più interessante  visitare il…

Copertina Fringe Festival

Fringe Festival

L’Edinburgh Fringe Festival è uno dei più importanti eventi a livello nazionale che si tiene nella capitale nel mese di Agosto. Si tratta di uno dei festival dedicato alle arti più grande al mondo. Nato nel 1947, è una vetrina per tutte le tipologie di arti..

Copertina Mary Kings Close

Mary King’s Close

Il Mary King’s Close è uno dei vicoli più famosi ed importanti della capitale scozzese. Il centro storico di Edimburgo consisteva originariamente solo di una strada principale, Royal Mile, e di piccole vie e cortili privati…

Copertina National Museum of Scotland

National Museum of Scotland

Situato nel centro città, permette di conoscere parte della storia scozzese con divertenti approfondimenti. La costruzione del “Royal Museum of Scotland” iniziò nel 1861..

Copertina Military Tattoo Festival

Military Tattoo

Il Military Tattoo Festival è una vera e propria parata militare che si tiene ogni anno da agosto a settembre sulla grande spianata del castello di Edimburgo, dove per l’occasione vengono allestite delle tribune dalla capacità…

Copertina Cattedrale di Sant'Egidio

Cattedrale di Sant’Egidio

La Cattedrale di Sant’Egidio è il luogo di culto principale nella capitale scozzese. Situata lungo il Royal Mile è impossibile non accorgersi della sua presenza vista l’imponenza…

Copertina Castello di Edimburgo

Il castello di Edimburgo

Il Castello di Edimburgo è tra le più importanti attrazioni turistiche dell’intera Scozia. E’ situato ad un altezza di 130 metri circa sulla cima di quello che un tempo era un vulcano e domina dall’alto tutta la città vecchia…

Da non perdere assolutamente

Calton Hill

Edimburgo è conosciuta per il suo carattere medievale che negli anni è rimasto come magicamente intatto, ma anche per il suo territorio vario: la città è infatti stata edificata all’interno di una serie di colli tra cui spicca il famoso Calton Hill. Questo colle è situato nel centro di Edimburgo ed è stato inclusa, nella lista dei patrimoni dell’UNESCO. Molto famosa per la sua vista suggestiva sulla capitale scozzese…

Copertina Arthur's Seat

Arthur’s Seat

L’Arthur’s Seat è la vetta principale del gruppo di colline che costituiscono la maggior parte di Holyrood Park. Si trova nel centro della città di Edimburgo, a circa un miglio a est del Castello di Edimburgo. La collina si erge sopra la città ad un’altezza di 250,5 m, offre eccellenti viste panoramiche ed è relativamente facile da scalare. Come la collina rocciosa su cui è costruito il Castello di Edimburgo, l’Arthut’s Seat si è formata da un vulcano…

Mappa Approfondimenti

Royal Mile

Holyrood Palace

National Museum of Scotland

Cattedrale di Sant’Egidio

Parlamento Scozzese

Il castello di Edimburgo

Leith

Mary King’s Close

Arthur’s Seat

Calton Hill

Guida Low Cost

wtfdivi014-url0

Biglietto 1.50 GBP

wtfdivi014-url1

Birra 3.00 GBP

wtfdivi014-url2

Caffè 2.00 GBP

Cosa Mangiare

consigli su piatti e bevande tipiche da assaggiare e gustare

Haggis

In Scozia non esistono tantissimi piatti tipici, ma ce n’è uno, l’Haggis, che bisogna assolutamente assaggiare. Un consiglio, prima di proseguire con la lettura e scoprirne gli ingredienti, assaggiatelo e giudicate senza essere influenzati. L’Haggis è un particolare tipo di pudding salato a base di interiora di pecora macinate insieme ad una serie di spezie e pietanze come cipolla, farina d’avena, grasso di rognone, sale…

Copertina Shortbread

Shortbread

Uno degli alimenti principale della penisola scozzese è dato dai biscotti di pasta frolla meglio conosciuti come Shortbread. Gli Shortbread sono le tipiche delizie locali a base di burro e sono davvero apprezzate da tutti: sia gli abitanti delle città che i turisti ne vanno ghiotti. Il nome dei biscotti si riferisce alla particolare friabilità di questo prodotto, infatti il termine “short” può essere letto proprio come friabile…

Dove Mangiare

suggerimenti e recensioni su ristoranti del luogo

Malones

Situato in una zona centrale dell’Old Town, il Malones presenta l’ambiente tipico dell’Irish pub. Dimensionalmente più grande della media dei pub scozzesi, ha un’ottima scelta di birre e scotch. E’ presente un piccolo palco che si trova in posizione opposta all’ingresso ed è spesso luogo di live show musicali con band che alternano brani di matrice irlandese/scozzese a brani più internazionali. Noi siamo capitati durante il festival Fringe ma ci è stato raccontato che i concerti sono costanti durante tutti i giorni dell’anno. La clientela è abbastanza giovane e la musica dal vivo dà modo ai presenti di ballare, o per lo meno di provare a farlo, nella pista prossima al palco. E’ inoltre presente un’area rialzata che affaccia sulla pista da cui è possibile seguire i concerti più tranquillamente. Raccomandato per una serata tra amici un po’ diversa dai soliti pub

14 Forrest Road, Old Town, Edinburgh EH1 2QN

Leggi altre recensioni, Zomato

The Castle Arms

Accogliente pub situato sulla salita che porta al castello di Edimburgo. Potete scegliere di fermarvi qui sia per la colazione con una vasta scelta, ma anche per cenare o semplicemente bervi una birra. Se scegliete di cenare consigliamo di arrivare presto, il pub tende ad affollarsi dal tardo pomeriggio fino a sera tardi. Sicuramente non potete mancare di provare l’hamburger con Haggis: squisito. Inoltre, durante il nostro soggiorno, abbiamo avuto possibilità di chiacchierare con i camerieri, italiani, molto gentili e disponibili

6 Johnston Terrace, Old Town, Edinburgh EH1 2PW

Leggi altre recensioni, Zomato

The White Hart Inn

Forse il miglior locale per il vostro pre serata: qui è possibile gustare una buona birra o un ottimo scotch: la disponibilità di entrambi i prodotti è davvero ampia e, visto che si tratta di due alcolici tipici, è sicuramente il caso di provarne almeno due nella stessa sera. Dal giovedì alla domenica il pub offre anche musica dal vivo: troverete sul bancone una lista di canzoni che potrete richiedere al musicista della serata semplicemente richiamando la sua attenzione. Non abbiate paura ad effettuare richieste: gli scozzesi sono molto simpatici quando si parla di musica e alcool

34 Grassmarket, Old Town, Edinburgh EH1 2JU

Leggi altre recensioni, Zomato

The Fiddlers Arms

Tipico pub scozzese, adatto sia per bere qualche birra in compagnia ma anche per cenare: in quest’ultimo caso è consigliabile presentarsi non oltre le 20.30 poiché la cucina ha un’orario di chiusura non proprio italiano. Il pub non offre servizio al tavolo quindi dovrete andare direttamente al bancone a recuperare la vostra birra, ma questo vi permetterà di scegliere meglio cosa bere. Se siete fortunati infine avrete anche l’occasione di essere intrattenuti da uno o più musicisti che sono soliti passare dalla zona è canticchiare qualcosa per i client

11-13 Grassmarket, Old Town, Edinburgh EH1 2HY

Leggi altre recensioni, Zomato

Greenmantle

Classico pub scozzese dove poter gustare una buona birra oppure gustare degli ottimi hamburger. Come nel puro stile scozzese, il pub si presenta molto buio e poco luminoso, caratterizzato dal colore verde. All’interno sono presenti diversi tavolini, alti e bassi, per poter bere o mangiare, a seconda dei propri bisogni, il tutto accompagnato dalle classiche televisioni che trasmettono gli eventi sportivi. Il cibo non è male, ma la lentezza del servizio è sicuramente una pecca. La posizione strategica, a metà strada tra le hill ed il Royal Mile, ne fanno una buona meta per un ristoro, ma se i vostri tempi sono tirati, non è sicuramente la prima soluzione da adottare

133 Nicolson Street, Old Town, Edinburgh EH8 9ER

Leggi altre recensioni, Zomato

The Crafters Barn

Situato a pochi passi dal Royal Mile, The Crafters Barn si presenta come una brasserie belga, ma con tipici prodotto scozzesi. Nonostante il locale non sia grandissimo, la velocità del servizio e l’efficienza dei camerieri permette un via vai non da poco. La possibilità di gustare una birra al bancone in attesa che si liberi il vostro tavolo è poi una soluzione molto interessante: in questo modo l’attesa, che mediamente è di 15-20 minuti, non risulterà snervante. Sia gli antipasti che gli hamburger sono ottimi, sicuramente da provare l’hamburger di haggis, una lavorazione tipica delle interiora ovine: molto speziato ma con un sapore davvero particolare. I dolci sono invece di origine belga con il waffle con cioccolato a farla da padrone. Sicuramente un’ottima soluzione se vi trovate nei paraggi del Royal Mile

9 North Bank Street, Old Town, Edinburgh EH1 2LP

Leggi altre recensioni, Zomato

The Shore

The Shore è un bellissimo ristorante situato nel quartiere Leith di Edimburgo. Arredato con uno stile classico, con tavoli e sedie in legno, il locale si presenta con un tocco di classe in più rispetto al resto della capitale scozzese. I camerieri sono molto gentili e disponibili ed il menù presenta una grande varietà di pietanze passando dal pesce alla carne. L’atmosfera molto tranquilla fanno si che il locale risulti ottimo per una cena in compagnia prima di iniziare il classico tour dei pub scozzese. I piatti di pesce sono eccellenti, cucinati alla perfezione e presentati in maniera pulita. Il conto finale sarà però più alto della media locale: ad un servizio ed una qualità maggiore corrispondono un aumento dei costi, ma non esorbitante

3 Shore, Leith, Edinburgh EH6 6QW

Leggi altre recensioni, Zomato

The Hebrides

Il The Hebrides è un classico pub scozzese situato a pochissimi metri dalla Royal Mile e dalla stazione centrale di Edimburgo. E’ un luogo dove respirare l’usanza scozzese di bere birra (o scotch) e conoscere nuova gente condividendo esperienze. Troverete una grande selezione di birra, dalla Ale, tipica, alle classiche doppio malto e chiare. Il posto a sedere non è molto, ma anche questo rende il locale un ottimo punto di ritrovo per conoscere local e scambiare qualche chiacchiera

17 Market Street, Old Town, Edinburgh EH1 1DE

Leggi altre recensioni, Zomato

Come muoversi dall'aeroporto

L’aeroporto di Edimburgo è il più grande di Scozia e dunque il più importante scalo a livello nazionale. E’ situato a 9 chilometri dal centro città quindi, anche utilizzando un taxi, la spesa risulta minima

TAXI

I taxi si trovano nel parcheggio antistante il terminal di arrivo: vi anticipiamo che avrete qualche difficoltà nel capire l’inglese scozzese poichè, dovendo gestire velocemente il traffico di turisti, il personale parlerà altrettanto velocemente

AUTOBUS

Un’altra soluzione è data dai bus della compagnia Airlink: la fermata è situata proprio di fronte agli arrivi internazionali ed è presente una corsa ogni 10 minuti. Vi consigliamo di acquistare i biglietti direttamente online dal sito della compagnia. Sono infine presenti ulteriori collegamenti per varie parti della città, preferiamo in questo caso riportarvi alla pagina ufficiale del turismo scozzese

Share This