Cosa mangiare a Varsavia – I Pierogi

I Pierogi: piatti della tradizione polacca

E’ risaputo che la cucina dell’Est Europa non è propriamente leggera, soprattutto a causa delle temperature proibitive nel periodo invernale. I pierogi sono uno dei tanti esempi di pietanze tipiche del territorio polacco che potrete assaggiare a Varsavia. Si tratta di tortelli, ravioloni, solitamente di forma triangolare, fatti a mano e con diversi ripieni. Esistono diverse tipologie di cucina per questo piatto: la pasta può essere bollita, cotta o persino fritta; anche il ripieno può differenziarsi di zona in zona in Polonia, ma in generale esistono due tipologie di pierogi: i dolci ed i salati. I Primi solitamente sono ripieni di frutta di stagione, marmellate e formaggio o cipolle. I pierogi salati invece sono ripieni di carne, funghi, cipolle fritte e altro ancora. In entrambi i casi il piatto viene accompagnato con della salsina acida ed una spolverata di pancetta. Noi lo abbiamo provato e possiamo confermare che il piatto è davvero buono, peccato, però, sia di lunga digestione.

Dove mangiare pierogi a Varsavia

Possiamo suggerirvi un ottimo ristorante che si trova a pochi passi dal centro della città : Bar Bambino

Come posso preparare a casa i pierogi?

Se infine volete cimentarvi nella preparazione di questa pietanza, ecco una pagina con cui potrete aiutarvi : Ricetta Pierogi