Cosa vedere a Budapest – Chiesa di Mattia

Chiesa di Mattia

La Chiesa di Mattia è una delle più belle chiese presenti sul territorio di Budapest. E’ situata nella zona del Castello di Buda e la sua torre è visibile da diverse parti della città. La chiesa è comunemente chiamata “Mathia’s Church” in onore di Mattia Corvino, Re d’Ungheria dal 1458 al 1490, è in realtà dedicata a alla Madonna, come si deduce dal suo nome reale “Church of Our Lady”. Quella che vediamo oggi non è comunque la costruzione originale: è rimasto davvero poco di ciò che era nei suoi primi anni di vita, a causa soprattutto dei diversi bombardamenti. Originariamente la costruzione richiamava uno stile Romanico, ma oggi non rimangono ricordi di ciò. Oggi è chiaro lo stile gotico, con guglie e forme che si estendono verso l’alto. La chiesa è stata scena di molto incoronazioni illustri, come quella di Carlo IV, l’ultimo re asburgico. Fu anche scena dei due matrimoni del Re Mattia. Durante il periodo di occupazione turca, la maggior parte dei tesori furono rubati e spostati a Pressburg (Oggi Bratislava) e, dopo la cattura del Re, divenne la moschea della città. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la chiesa fu duramente colpita e subì molti danni: fu usata come accampamento durante il periodo dell’occupazione Sovietica prima dai tedeschi e poi da russi. Dal 1950 in poi furono stanziati molti finanziamenti per permetterne finalmente il degno restauro, sia all’interno che all’esterno ed è oggi sede del muso di Arte Ecclesiastica.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Szentháromság tér 2, Budapest

Orari: Lunedì-Venerdì 09:00-17:00, Sabato 09:00-13:00, Domenica 13;00-17:00 . Durante i periodi di festa gli orari possono cambiare

Biglietti: 1000Ft (5€ ca.)

Trasporto: Trovandosi nella zona del castello di Buda, sarà necessario camminare. I Bus 16, 16A, 916 fermano in cima al colle, fermata Szentháromság tér

Sito web: –

Chiesa di Mattia

Chiesa di Mattia

Foto

Budapest - La Chiesa di Mattia
Budapest - La Chiesa di Mattia