VISITARE 

ljubljana in due giorni

Capitela Slovena: Lubiana; cosa vedere in città e quali attrazioni non perdere. Una guida ed una raccolta di informazioni per creare il tuo itinerario e decidere cosa vedere a Lubjana

LUBIANA COSA VEDERE

Visitare-Lubiana-Copertina-Ponte-Dei-Draghi

Ponte dei draghi

Lo Zmajski most è uno dei ponti più conosciuti nella città di Ljubljana e permette di attraversare facilmente la Ljubljanica. Il nome deriva dai quattro spettacolari draghi che sembrano a prima vista proteggere il passaggio: fermatevi qualche secondo ad osservare attentamente le statue e vi sembreranno quasi vive. Narra una leggenda che il fondatore della città di Ljubljana fu Giasone, eroe mitologico greco, che insieme ai suoi Argonauti uccise un drago
Visitare-Lubiana-Cattedrale-Ljulbjana

Cattedrale di Ljubljana

Si tratta di un edificio in stile Barocco, tra i più importanti per questo genere artistico in Slovenia. La precedente chiesa in realtà riprendeva a grandi tratti lo stile architettonico gotico, ma nel 18° secolo fu deciso di demolirla e sostituirla con la Cattedrale di San Nicola
Visitare-Lubiana-Triplo-Ponte

Triplo Ponte

Questo luogo rappresenta il perfetto punto di incontro per chiunque si muova in città, sia per i turisti dal castello o dalla adiacente piazza Preseren sia per i “locals” che partendo da qui possono poi disperdersi nei numerosi locali sorti lungo il fiume. Il Triplo Ponte (Tromostovje, in sloveno) dà accesso alla città vecchia. Quando fu costruito (1842) era un normale ponte in pietra con le ringhiere in metallo. Con l’aumentare del traffico cittadino, l’architetto Jože Plečnik fece costruire altri due ponti, ad uso esclusivo dei pedoni
Visitare-Lubiana-Ponte-dei-calzolai-Ljubljana

Ponte dei calzolai

Tra i ponti che tagliano due la Ljubljanica, il Ponte dei Calzolai (Čevljarski most o Šuštarski most in slovenia) è quello che regala la vista migliore sul castello di Ljubljana: attraversandolo ho subito notato la bandiera slovena sventolare in cielo, luogo perfetto per una bella foto! Verso la metà del 1800, il vecchio ponte bruciò lasciando spazio quindi ad una nuova struttura, sempre in legno, su cui si assediarono i calzolai: ecco l’origine del nome
Visitare-Lubiana-Piazza-Prešeren-Ljubljana

Piazza Prešeren

Piazza Prešeren è senza dubbio il cuore nevralgico di Lubiana. Un via vai continuo di persone che passano da qui, si ritrovano e si disperdono lungo le vie della Ljubljanica. La piazza è dedicata a France Prešeren un importante poeta romantico sloveno. Nella parte Nord troviamo la Chiesa francescana dell’Annunciazione che colpisce per la sua colorazione rossa, simbolo dell’ordine francescano moderno
Visitare-Lubiana-Neboticnik-Tower-Ljubljana-

Nebotičnik

Un grattacielo alto circa 70 metri alla cui sommità si trovano un bellissimo bar, un club ed una terrazza panoramica su Ljubljana. La vista è magnifica: da un lato potrete vedere in lontananza la collina sui cui svetta la bandiera slovena ed il castello, dall’altra parte la parte periferica della città. L’architettura esterna del grattacielo è un mix tra il neoclassico e l’art-decò

Visitare-Lubiana-Municipio-e-Fontana-di-Robba

Fontana del Robba e Municipio

Uno dei monumenti in stile gotico più belli di tutta la Svizzera. Girando per la città non potrete fare a meno di notarla, data la sua posizione che domina il centro storico, e di usarla come punto di riferimento e di orientamento. Tra le cose più significative da vedere all’interno della cattedrale troviamo il suo famoso organo, il rosone e l’ingresso alla torre

Visitare-Lubiana-Metelkova-City-1

Metelkova

Il nome in sloveno mi è subito piaciuto: Avtonomni kulturni center Metelkova mesto, ma tutti lo chiamano semplicemente Metelkova. Si tratta di un centro sociale autonomo, una zona occupata dal 1993, situata poco fuori dal centro città, in una zona storicamente conosciuta come sede nell’Esercito Nazionale Jugoslavo. Sono diverse le attività che vengono svolte, in totale autonomia, all’interno di Metelkova: si passa da gallerie d’arte a veri e propri studi per designer ed architetti fino a spazi culturali condivisi per varie organizzazioni; non mancano bar e locali utilizzati per concerti di vario genere, dal punk al jazz
Visitare-Lubiana-Castello-di-Ljubljana

Castello di Ljubljana

Il castello di Lubiana, situato su una collina sopra la città, è la principale attrazione della città. Secondo le indagini archeologiche, l’area del castello attuale è stata abitata continuamente circa dal 1200 AC quando furono costruiti i primi insediamenti e le successive fortificazioni da parte dell’esercito romano. Il castello di Ljubljana offre uno spazio per mostre d’arte temporanee, ospita una caffetteria e due ristoranti
Visitare-Lubiana-Parco-Tivoli-Ljubljana

Tivoli

Il parco si trova poco fuori dal centro, ma fidatevi, vale veramente la pena passare una mattinata o un pomeriggio camminando e rilassandosi tra gli alberi ed i sentieri del Tivoli. Sono diversi i percorsi che potrete seguire: i cartelli vi aiuteranno a continuare la vostra camminata senza perdervi. Raggiungendo la collina più alta del parco, noterete subito una magione, il Castello del Tivoli, una struttura neoclassica a cui accedere con una doppia scalinata
Visitare-Lubiana-Galleria-Nazionale-Ljubljana

Galleria Nazionale

Qui è conservata la collezione più grande di opere del territorio sloveno, dal medioevo ad oggi. L’edificio è risale agli ultimi anni del 1900. La facciata principale è in stile neoclassico monumentale con alcuni richiami neorinascimentali. Oggi la Narodna galerija ospita una collezione permanente di materiale sloveno dal 12° al 20° secolo
Visitare-Lubiana-Piazza-Del-Mercato-Ljubljana

Mercato centrale

Precisamente tra il Ponte dei draghi ed il Triplo Ponte si trova la Vodnikov trg. Qui prende vita ogni giorno, ad eccezione delle domeniche, il mercato centrale di Ljubljana. Si tratta di uno dei luoghi di interesse più belli della città: qui potrete respirare i profumi, ascoltare i suoni e guardarne i colori della città
Visitare-Lubiana-Rog-Ljubljana

ROG Factory

ROG è una fabbrica occupata dal 2006: precedentemente si trattava di una fabbrica di biciclette, ma negli ultimi 30 anni l’aumento dei costi della logistica obbligò i proprietari ad abbandonare il tutto. Si tratta di uno spazio di 7000 metri quadrati e che ospita vari spazi pubblici e diversi collettivi. Si passa dalle gallerie d’arte, agli skatepark fino a dei veri e proprio studi per designer ed artisti. Dentro ROG si respira un’aria diversa dal resto della città, si percepisce l’attività socio culturale svolta tra le mura di questa vecchia fabbrica

Visitare-Lubiana-Ponte-dei-macellai-2

Ponte dei Macellai

E come ogni città che si rispetti, anche Lubiana ha il suo ponte dei lucchetti. Ma cosa centrano i macellai con i lucchetti? In realtà non sembra esserci uno stretto collegamento tra le cose. La struttura collega la pittoresca viuzza Petkovškovo Nabrežje all’edificio dove viene svolto il mercato ed in modo particolare ai banchi dei macellai

COSA MANGIARE A LUBIANA SLOVENIA

BLOG ED APPROFONDIMENTI

QUANTO COSTA LUBIANA

wtfdivi014-url25

BIRRA

Slovenia uguale birra economica! In città potrete trovare due brand di birra nello specifico: la Union o la Pivovarna Laško

wtfdivi014-url29

CAFFè

La vicinanza all’Italia si sente, eccome. Il caffè a Ljubljana è buono: l’espresso non è assolutamente diverso da quello che beviamo in Italia ed il prezzo è allineato

wtfdivi014-url30

ticket

Il mezzo pubblico più diffuso a Losanna è certamente l’autobus. In centro città è quasi impossibile spostarsi sia a causa del grande numero di turisti, sia poichè gran parte del centro storico è oramai pedonale

wtfdivi014-url28

CITTA'

L’aeroporto più vicino alla città è quello di Ginevra (45 minuti), ma è sconveniente poichè sono necessari 5 diversi mezzi pubblici per raggiungere il centri città. La soluzione migliore per raggiungere la città è sicuramente il treno: la stazione centrale si trova perfettamente in centro città

 

Booking.com