Cosa vedere ad Amsterdam – Koninklijk Paleis

Koninklijk Paleis

Il Palazzo Reale (“Koninklijk Paleis” in olandese) di Amsterdam è situato in Piazza Dam ed è l’edificio centrale che viene solitamente preso come punto di riferimento per il calcolo delle distanze cittadine. La struttura, che incarna lo stile barocco olandese, venne ultimata nel 1638 anno dell’indipendenza dei Paesi Bassi, su progetto di Jacob Van Campen. Venne concepito in origine per ospitare il municipio della città olandese salvo poi essere riconvertito in residenza reale. Talvolta il palazzo è sede di cerimonie importanti e matrimoni; non è raro infatti che i due sposi si affaccino dal balcone principale per salutare i cittadini e i turisti (a noi è capitato!). All’interno del palazzo è presente un museo con un’esposizione fissa grazie a cui è possibile ammirare le antiche stanze con decorazioni, dipinti e vari accessori (c’è una collezione di orologi antichi in oro che vi consigliamo di vedere). Da non perdere assolutamente la sala centrale in cui nella parte superiore è presente una statua di Titano intento a sorreggere sulle proprie spalle il globo terrestre.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Royal Palace, Amsterdam
Orari: 10:00 - 17:00
Biglietti: adulti 10€
Trasporto: il palazzo reale è facilmente raggiungibile a piedi dalla stazione centrale (ci si impiega 5 minuti). Inoltre, trovandosi proprio in piazza Dam, è possibile prendere il tram (linee 4, 9, 16, 24) o dell’autobus (355, 357, 359, 361, 363). Il biglietto costa circa 1,60€.
Sito web:: http://www.paleisamsterdam.nl/en

Royal Palace

Royal Palace

Foto

Amsterdam - Royal Palace
Amsterdam - Royal Palace

Hai la sindrome di Wanderlust?

Ricevi gratuitamente consigli, sconti ed informazioni sulle città italiane e del mondo

Hai la sindrome di Wanderlust?

Grazie mille! Ti sei correttamente iscritto alla nostra newsletter