Cosa vedere a Lovanio : la chiesa di San Michele

La chiesa di San Michele di Lovanio

Su Naamsestraat, una delle vie principali della città di Lovanio, troviamo una delle sette meraviglie della città: Sint-Michielskerk, cioè la Chiesa di San Michele. Si tratta di una ex chiesa gesuita, in stile barocco: la facciata è inconfondibile e richiama fortemente questo stile artistico così diffuso nel Sud Italia.
Proprio la facciata è la cosa più interessante della chiesa di San Michele: progettata nel 1650 da un prete-architetto, van Hees di Lovanio, si presenta molto semplice e pulita, ma perfetta nelle sue geometrie. A Lovanio si dice che la precisione e la bellezza di questa facciata fa quasi pensare che ci sia un altare al di fuori della chiesa.
L’interno è invece caratterizzato da tre navate, a cui lati sono visibili alcune opere tra cui quelle di Erasmus II Quellinus, un assistente di Rubens.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Sint-Michielsstraat 5, 3000 Leuven, Belgio
Orari: la chiesa è utilizzata per funzioni di diverso tipo e gli orari sono soggetti a continui cambiamenti, vi consigliamo di verificare sul sito ufficiale i giorni di chiusura
Biglietti: –
Trasporto: la fermata dei bus 2 e 539 Leuven Sint-Michielskerk è situata perfettamente di fronte alla facciata della chiesa
Sito webChiesa di San Michele

Chiesa di San Michele

Foto

Monaco - L'Altes Rathaus, il Vecchio Municipio