Cosa vedere a San Marino – La Chiesa di San Francesco ed il museo

Attraversando la porta principale del paese, la Porta di San Francesco, si entra nella Contrada San Francesco e ci si imbatte subito in una antico edificio: si tratta della Chiesa di San Francesco.

Nel frattempo, se sei alla ricerca di un hotel dove dormire a San Marino ecco i nostri consigli:

La facciata ed il portico sono stati disegnati utilizzando delle linee molto semplici e con lo stesso materiale con cui era costruito l’antico convento: storicamente infatti questo edificio era situato al di fuori della cinta muraria della fortezza, presso la zona chiamata “Murata vecchia”“Serrone”.

per evitare eventuali incursioni da parte del Malatesta, storici nemici di San Marino, si deciso di smantellare chiesa e convento e ricostruire tutto all’interno delle mura.

All’interno è particolare il crocifisso ligneo, del trecento, mentre nella loggia inferiore è possibile leggere (o cercare di interpretare) la storia della chiesa stessa scolpita su una lapide gotica.

Come per altre costruzioni della città, non mancano i richiami alle maestranze Comacine: nella potrete notare nella parete laterale la classica ascia, l’incudine, due stelle, una mezza luna ed un cane.


Oggi il museo ospita la Pinacoteca San Francesco e conserva opere del XVI secolo di grandi maestri come Guercino

Come raggiungere la Chiesa di San Francesco di San Marino e quanto costa?

La chiesa ed il museo si trovano presso la Contrada S. Francesco ed il costo di ingresso è di 3€.

Conviene sempre consultare gli orari del sito ufficiale poiché possono subire cambiamenti e limitazioni, ma solitamente sono i seguenti:

  • da Gennaio a Giugno 09:00-17:00
  • dall’8 Giugno a Settembre 08:00-20:00
  • dal 14 Settmbre a fine Dicembre 09:00-17:00
  • Chiuso 1 Gen, 2 Nov, 25 Dic

POTREBBERO INTERESSARTI

ULTIMI ARTICOLI