Englischer Garten – Una giornata nel giardino inglese di Monaco di Baviera

disagian

disagian

founder

Febbraio 87. Acquario. Sarcasmo. Appassionato di street art. Dormo poco, creo tanto. Mi perdo sempre. Ho questo difetto che mi dimentico le cose. Sono bravo a convincere le persone sul fatto che io conosco la via. Il disagio è qualcosa di viaggia sui miei stessi binari. Sono consapevolmente scemo.

L’Englischer Garten è uno dei parchi cittadini più grandi al mondo e si trova a Monaco di Baviera.

Mettete una giornata di sole, magari i primi caldi raggi primaverili: con i suoi 3,5  km2 di superficie, questo parco è l’ideale per passare qualche ora in mezzo al verde a rilassarsi.

La-bellezza-dell-Englischer-Garten-in-autunno

Il cambiamento nel tempo

L’Englischer Garten fu ufficialmente aperto negli ultimi anni del 1700 e nel tempo ha subito continui ampliamenti fino ad arrivare a ciò che è oggi: un’enorme distesa verde.

All’interno di questo bellissimo giardino non mancano percorsi pedonali, piste ciclabili, sentieri e torrenti, corsi d’acqua e piccoli laghi: non sembra davvero di trovarsi a pochi passi dal grande centro metropolitano quale Monaco di Baviera è.

Camminando-nell-Englischer-Garten

Englischer Garten: cosa c’è al suo interno?

Sono diverse le sorprese che il giardino nasconde e vi invito a cercarle: nella zona Sud, in un piccolo isolotto sul corso d’acqua che taglia il verde, potrete trovare una tipica tea-house giapponese ed il corrispettivo giardino; svetta poi, al centro del parco, il Monopteros, un tempio in stile neo classico; posto proprio tra i due precedenti punti di interesse, si trovano i Schönfeldwiese, un prato unico nel suo genere: qui infatti è permessa la pratica del nudismo; continuando, camminando tra i giardini inglesi potrete trovare la Torre Cinese ed il lago di Kleinhesselohe; non mancano infine i famosi “giardini della birra” (beergarden): degli spazi appositamente addobbati dove gli autoctoni sono soliti ritrovarsi a bere la classica bevanda bavarese.

Surfisti-nel-Eglischer-Garten-di-Monaco

Surf nel parco? Impossibile!

La cosa che più mi ha colpito e sono certo colpirà anche voi, sono i surfisti sull’Eisbach: il flusso d’acqua creato artificialmente genera un’onda infinita alta qualche decina di centimetri.

Non sarà difficile incontrare persone pronte a praticare surf fluviale.

Sembra una cosa assurda, ma è davvero affascinante!

Surf-Fluviale-presso-l'Englischer-Garten

Come raggiungere l’Englischer Garten

Indirizzo: English Garden, 80805 München
Trasporto: le fermate della metropolitana U6 Universitat, Giselastraße, Münchner Freiheit e Dietlindenstraße sono a poche centinaia di metri dalle varie entrate al parco; altrimenti potete sfruttare il trami 18 o il bus 100, fermata Nationalmuseum/Haus d.Kunst

disagian

disagian

founder

Febbraio 87. Acquario. Sarcasmo. Appassionato di street art. Dormo poco, creo tanto. Mi perdo sempre. Ho questo difetto che mi dimentico le cose. Sono bravo a convincere le persone sul fatto che io conosco la via. Il disagio è qualcosa di viaggia sui miei stessi binari. Sono consapevolmente scemo.