Cosa vedere a Copenaghen – Strøget

Strøget

Strøget è il termine utilizzato per indicare una delle più vaste aree pedonali in tutta Europa. Si tratta di una zona inizialmente nata negli anni 60 come rimedio al traffico interno divenuto ingovernabile a causa della diffusione dei mezzi a motore. Oggi Strøget è considerata una delle più importanti attrazioni turistiche di Copenaghen grazie anche al proliferarsi, negli anni, di ristoranti, café, negozi dei brand più importanti al mondo, gallerie d’arte e di immancabili negozi di souvenir. Nella parte Ovest la zona pedonale ha inizio direttamente dal Rådhuspladsen e si estende verso Est fino a Kongens Nytorv per più di un chilometro, senza considerare tutte le ramificazioni interne e le varie piazze. E’ sicuramente la zona ideale per organizzare una giornata durante un viaggio, per riposarsi temporaneamente mangiando o riscaldandosi per un caffè, ma soprattutto per acquistare ricordi della città.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Strøget, Copenghen
Orari: –
Biglietti: –
Trasporto: Lo Strøget è raggiungibile sia in metropolitana, sfruttando le linee M1 e M2 e scendendo alla fermata Kongens Nyrtov, che utilizzando i bus della linea 11A scendendo alla fermata denominata proprio Strøget. Entrambe le opzioni distano circa 250 metri dal centro di Copenaghen. Costo biglietto M1/M2/Bus 11A: 24 Corone (più di 3€)
Sito web: –

Strøget

Strøget

Foto

Copenaghen - Strøget
Bruxelles - Black Diamond