Cosa vedere a Bucarest – Museo nazionale di storia

Museo nazionale di storia

Uscendo dalla città vecchia tramite la Strada Lipscani si incrocia una delle vie principali della città, Calea Victoriei. Su questa via si affacciano alcuni edifici importanti tra cui il Museo Nazionale di storia rumena.
E’ impossibile non riconoscere il museo, la sua struttura vi colpirà ed attirerà la vostra attenzione subito: 8000 metri quadri per ben 60 diverse stanze utilizzabili per le varie esposizioni. La facciata, con questa scalinata di una decina di gradini, ma che sembra rapidissima, è molto imponente e da una sensazione di slancio verso l’alto molto forte. Interessante anche la statua bronzea installata sui gradini: si tratta della raffigurazione di Traiano con in braccio la lupa, simbolo capitolino.
Al suo interno è possibile ripercorrere millenni di storia grazie ai reperti delle varie età, ma, con un po’ di fortuna, assistere anche a qualche installazione temporanea più moderna. Il monumento più interessante che potrete vedere è certamente la copia 1:1 della Colonna Traiana di Roma.
Se quindi siete degli appassionati di storia, il Museo Nazionale di storia di Bucarest è una delle tappe da aggiungere alla vostra mappa!

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Calea Victoriei 12, București 030026, Romania
Orari: Chiuso Lunedì e Martedì; Restanti giorni aperto dalle 09:00 alle 17:00 (In estate solitamente l’orario varia 10-18)
Biglietti: il costo varia a seconda della mostra e delle stanze che si vogliono visitare, ma siamo sui 3-5 euro
Trasporto: se volete utilizzare solo la metropolitana, scendete a Universitate (Linea M2) e camminate per 2km (potete passare dal centro storico); altrimenti la fermata più vicina è Autogara Double T Piata Natiunile Unite, sulle rive del Dâmbovița, dove fermano le linee 104/123/124/385/N110/N115
Sito webMnir

Museo Nazionale di Storia Rumena

Foto

Bucarest - Museo Nazionale di Storia