Cosa vedere a Philadelphia – South Street

 

 

South Street

South Street delimita il lato sud del centro di Philadelphia, ma lungo la stessa via il paesaggio varia continuamente. Residenti e turisti, giovani ed adulti, artisti ed avvocati si mescolano senza soluzione di continuità insieme lungo questa via. Comincia con l’aspetto dinamico del quartiere che brulica di bar e ristoranti, per trasformarsi poco a poco in un crocevia di culture diverse, negozi dagli articoli improbabili e case colorate da enormi murales, per poi terminare in un molo sul fiume, ristrutturato e trasformato in un’area pedonale. Che passiate da queste parte di Martedì mattina o di Venerdì sera non potrete fare a meno di notare la vivacità di questo luogo. Uno dei simboli più bizzarri è rappresentato dai “Magic Gardens”, una galleria d’arte a cielo aperto di cuniculi e labirinti in cui l‘artista Isaiah Zagar, specializzato in mosaici, ha dato sfogo alla sua arte utilizzando qualsiasi cosa gli passasse sottomano (dagli utensili da cucina a ruote di biciclette). Noi non siamo entrati ma è possibile farsi un’idea della stravaganza di quest’opera anche dall’esterno. Una curiositá: in alcuni isolati di South Street si trovano lotti di terreno dove gli abitanti della zona possono creare il proprio orto o il proprio giardino, in netto contrasto quindi con il vivere in una grande metropoli.

Come arrivare e informazioni utili

 

Indirizzo: South Street. L’area maggiormente caratteristica è quella compresa tra Front Street e 10th Street

Orari: –

Biglietti: –

Trasporto: Potete scendere alla fermata della metropolitana Lombard South Station - BSL

Sito webhttp://southstreet.com/

South Street

South Street

Foto

Philadelphia - South Street
Philadelphia - South Street
Philadelphia - South Street