Il Duomo di Colonia: ecco cosa vedere assolutanebte a Köln

Il Duomo di Colonia è in assoluto in luogo di interesse turistico principale della città di Koeln (O Köln).

La chiesa, o meglio la Cattedrale Romano Germanica di Colonia, è tra gli edifici più importanti della città sia per il suo valore storico che per la sua imponenza.

Prima di continuare a scoprire le curiosità sul Duomo di Colonia Germania, se stai pensando di visitare Colonia e stai cercando dove dormire, ecco i nostri consigli:

  • Dove dormire a Colonia in hotel di lusso – Soluzione 1 – A Colonia non si può sbagliare in questo caso: l’hotel Hilton Cologne offre tutte le soluzioni migliori per chi è alla ricerca del lusso e del relax in pieno centro città
  • Dove dormire a Colonia in hotel economico – Soluzione 2 – Un giusto compromesso tra prezzo, qualità e posizione è lo Stern Am Rathaus. Meno di 10 minuti a piedi da tutte le principali attrazioni turistiche della città e dalla stazione centrale
  • Dove dormire a Colonia in ostello – Soluzione 3 – Se cerchi una soluzione economica e di passaggio, allora l’Hostel Koln è ideale per te grazie alle sue camere economiche e l’alta qualità dei suoi servizi
  • Dove dormire a Colonia in appartamento – Soluzione 4 – Probabilmente una delle soluzioni più belle per alloggiare a Colonia è l’appartamento Hearth Of Cologne, situato a pochi passi dal centro, di una bellezza rara
  • Dove dormire a Colonia – Soluzione 5 – Se nessuna delle soluzioni proposte sopra rispecchia le tue idee ed i tuoi desideri, allora puoi cliccare qui per accedere ad un elenco di hotel dove dormire a Colonia e scegliere quello che preferisci

Duomo di Colonia Germania oggi

Oggi il Duomo di Colonia è sede dell’amministrazione dell’arcidiocesi di Colonia, ma già nel 1996 è stato inserito all’interno della lista dei beni culturali Patrimoni dell’UNESCO.

La sua posizione è nettamente strategica: situata a poche centinaia di metri dal Reno, corrisponde all’antica zona di frontiera nel Nord della città.

Ammirandola già in lontananza si nota come lo stile gotico sia predominante: slancio verso l’alto e guglie fanno della Cattedrale un capolavoro del tardo medioevo con un’architettura perfettamente armonizzata. 

Durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, il Duomo subì importanti danni, ma la struttura rimase intatta così da permetterne, in meno di 50 anni, un restauro perfetto; restauro di cui ancora oggi i nostri occhi possono godere.

Tutto questo rende il Duomo di Colonia uno dei monumenti storici più visitati di tutta la Germania: conta più di 5 milioni di viste turistiche annue!

Duomo-di-Colonia-1

Duomo di colonia interno

Camminando all’interno della Cattedrale di Colonia noterete subito la classica pianta a croce latina: una navata centrale affiancata da due navate secondarie dove potrete ammirare stupendi affreschi e sculture ed avvicinandosi al fondo anche il magnifico altare.

Nonostante il forte buio e l’oscurità al suo interno, il Duomo riuscirà a catturare la vostra attenzione con il suo silenzio solenne.

A tratti vi sembrerà molto cupo, spaventoso, ma ricordatevi che vi trovate all’interno di una delle più importanti e grandi cattedrali gotiche/neogotiche tedesche.

Una particolarità che non dovete farvi sfuggire e che si trova alle spalle dell’altare: qui troverete uno dei tesori più importanti d’Europa e cioè l’Arca dei Re Magi, un sarcofago dorato contenente le reliquie di quelli che furono Re Magi, trasportate da Federico I Barbarossa direttamente dall’Italia a Colonia.

O almeno così si racconta.

Vale quindi assolutamente la pena dedicare qualche minuto in più alla visita del Duomo di Colonia per osservarne l’interno.

Duomo-di-Colonia-2

Quanto è alta la Torre del Duomo di Colonia?

La torre del Duomo di Colonia misura 157 metri circa, tantissimo se pensiamo alle classiche cattedrali europee.

Questo fa subito pensare che si tratti della più alta torre gotica in Europa, ma in realtà i suoi 157 metri non valgono il primato: il Duomo di Colonia si piazza infatti al secondo posto quando si parla delle chiese più alte di Germania.

Parliamo comunque del terzo Duomo più alto del mondo: in Germania solo il Duomo di Ulma riesce a fare meglio.

Quanti sono gli scalini del Duomo di Colonia?

Gli scalini del Duomo di Colonia sono 533 e permettono di salire in cima alla sua torre per ammirare uno dei panorami più belli sulla città.

Salire così tanti gradini non è per nulla facile, è molto faticoso: lo spazio non è larghissimo e quindi ci vorrà del tempo.

Non preoccupatevi però, c’è anche la possibilità di salire utilizzando un ascensore.

Perchè il duomo di colonia è nero?

Quando abbiamo visitato Colonia la prima cosa che ci siamo domandati è proprio questa: perchè è così nero?

La risposta è molto più semplice di quello che sembra: a causa dello smog.

Sicuramente la pietra originale non è bianca: avvicinandosi alla cattedrale è possibile vedere come siano state utilizzate pietre di diverso colore.

Agenti atmosferici ed inquinamento hanno negli anni reso il tutto più scuro e più cupo, comunque avvicinandosi anche al concetto di gotico che tanto esprime questa cattedrale: sarebbe comunque magnifico poterne rivedere lo splendore originale.

Dove si trova il Duomo di Colonia, quanto costa entrare ed orari

Il duomo di Colonia si trova in Domkloster 4 ed è facilissimo da raggiungere poichè corrisponde praticamente al centro città, quindi quasi tutti i mezzi pubblici permettono di arrivarci (La Cologne Central Station è praticamente attaccata alla cattedrale).

La Cattedrale è solitamente aperta dalle 6 alle 20 tutti i giorni, ma le visite turistiche, solo previo appuntamento prenotato, sono disponibili dalle 10 alle 20.

Il costo per la visita è di 8€, sia per adulti che per bambini.

Per tutto il resto, vi invitiamo a rifarvi al sito ufficiale: DUOMO DI COLONIA

POTREBBERO INTERESSARTI

ULTIMI ARTICOLI

Aspetta un attimo 😎

Iscrivi alla nostra newsletter per ricevere in anteprima i nuovi articoli e sconti dedicati 🤩