Cosa vedere a Glasgow – La Cattedrale di Glasgow

 

 

 

 

La Cattedrale di Glasgow

La Cattedrale di Glasgow, chiamata anche High Kirk, San Kentigern o più comunemente Cattedrale di San Mungo, è una delle più importanti e note attrazioni turistiche della città. Quando San Mungo divenne patrono di Glasgow fu istituita una chiesa a lui dedicata, che divenne il centro di Glasgow attorno a cui si sviluppò la città. La cattedrale fu consacrata nel 1136 ma l’edificio attuale è stato avviato nel 1197 dal vescovo Jocelyn e in gran parte completato entro la fine del XIII secolo. Ci furono poi ulteriori modifiche nel corso del XV secolo. La cattedrale è lunga poco meno di 300mt ed i colori che la costituiscono si ispirano ad alcune unità militari scozzesi. Essa presenta magnifiche vetrate, una che illustra la creazione e le altre con gli stemmi di dodici reggimenti scozzesi che hanno combattuto nel corso della seconda guerra mondiale. Una rampa di scale porta i visitatori ad una “chiesa inferiore”, in cui sono ancora visibili alcune delle prime pietre utilizzate per la costruzione dell’edificio. Inoltre è possibile visitare la tomba di San Mungo e ci sono alcuni resti di un antico tempio del XIII secolo dedicato al Santo. Se non volete perdervi alcune viste meravigliose della cattedrale vi consigliamo di visitare la vicina necropoli da dove potete ammirare da più punti di osservazione l’intera costruzione e con il giusto gioco di luci rimarrete senza fiato.

Come arrivare e informazioni utili

 

Indirizzo: Castle Street Glasgow G4 0QZ

Orari: Apr-Ott; Lun-Sab 09:30 - 17:30, Dom 13:00 - 17:00 Nov-Mar; Lun-Sab 09:30 - 16:30, Dom 13:00 - 16:30

Biglietti: –

Trasporto: Le fermate dell’autobus più vicine sono Opp Glebe Street e After Glebe Street a Nord, Before Collins Street a Ovest, Opp Cathedral Square e After Cathedral Square a Sud

Sito webhttp://www.glasgowcathedral.org/

Cattedrale di Glasgow

Cattedrale di Glasgow

Foto

 

Glasgow - Cattedrale
Glasgow - Cattedrale

Hai la sindrome di Wanderlust?

Ricevi gratuitamente consigli, sconti ed informazioni sulle città italiane e del mondo

Hai la sindrome di Wanderlust?

Grazie mille! Ti sei correttamente iscritto alla nostra newsletter