La Cattedrale di Losanna

La cattedrale di Losanna

Quando parliamo della Cattedrale di Losanna parliamo di uno dei monumenti in stile gotico più belli di tutta la Svizzera e di un edificio del XIII secolo che, nonostante varie vicissitudini storiche, è arrivato fino ad oggi mantenendo il suo fascino antico. Girando per la città non potrete fare a meno di notarla, data la sua posizione che domina il centro storico, e di usarla come punto di riferimento e di orientamento.

Un ingresso nascosto

Giunti nei pressi dell’ingresso noterete qualcosa di molto singolare: una specie di porta di ingresso completamente murata (si nota in realtà un arco che sembra quasi disegnato). La spiegazione di questo enigma è molto semplice e, a tratti, affascinante. Un tempo esisteva un passaggio per carri, merci e bestiame attraverso la cattedrale! Il passaggio era sempre aperto lasciando quindi lasciando quindi a chiunque la possibilità di attraversare la cattedrale. Come detto, di tutto ciò oggi è rimasto soltanto quello che sembra essere un arco disegnato su un muro.

Cosa vedere all’interno della cattedrale di Losanna

Tra le cose più significative da vedere all’interno della cattedrale segnalo:
L’organo: inaugurato nel dicembre 2003, oltre alle sue dimensioni (11m di lunghezza, 8m di larghezza e 8m di altezza per un peso di 40 tonnellate), la particolarità di questo strumento sta nel suo design: tre piani sinfonici (tastiere) e due piani barocchi, 7’396 canne, un centinaio di registri, due “console” collocate nella galleria e nella navata, un’apparecchiatura elettronica high-tech davvero eccezionale, che consente suonare l’organo a distanza, da qualsiasi altro organo del mondo dotato di questo sistema. La sua realizzazione è stata seguita da un designer italiano di fama mondiale, Giugiaro, e l’organista titolare della Cattedrale di Losanna, Jean-Christophe Geiser, ha preso parte all’intero progetto.

Il rosone: Si tratta di un opera che risale fino alle origini della Cattedrale. La sua particolare struttura è riuscita a resistere fino ai giorni nostri pur con le necessarie opere di restauro a cui è stata sottoposta nel corso degli anni. Ha un diametro di oltre 8 metri e le immagini contenute nei 105 medaglioni rappresentano le quattro stagioni, i quattro elementi, i quattro venti, i quattro fiumi del paradiso, i 12 mesi ed i 12 segni zodiacali.

Per concludere c’è anche la possibilità, a pagamento, di salire la torre campanaria ed i suoi 224 scalini e di ammirare la vista della città e se, siete fortunati, incontrare il guardiano della cattedrale, una vera e propria istituzione della città, che ogni giorno dell’anno dalle dieci della sera alle due del mattino annuncia l’ora a tutta la popolazione. Se la voce vi sembrerà familiare vi basti sapere che è la stessa voce che annuncia le fermate della metropolitana..

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Place de la Cathédrale
Orari: Da Ottobre a Marzo dalle 09:00 alle 17:30; da Aprile a Settembre dalle 09:00 alle 19:00
Biglietti: 5CHF l’ingresso alla torre campanaria.
Trasporto: Metropolitana Linea M2, fermata Bessière, oppure Bus n°1 e 2, fermata Rue Neuve
Sito webhttp://lacathedrale.eerv.ch/

Cattedrale di Losanna

Hai la sindrome di Wanderlust?

Ricevi gratuitamente consigli, sconti ed informazioni sulle città italiane e del mondo

Hai la sindrome di Wanderlust?

Grazie mille! Ti sei correttamente iscritto alla nostra newsletter