Monaco di Baviera – Feldherrnhalle, la Loggia dei Marescialli

Loggia dei Marescialli

Affacciata sulla Odeonsplatz di Monaco di Baviera troviamo la Feldherrnhalle, in italiano: Loggia dei Marescialli. Ho un ricordo poco nitido della mia prima visita a Monaco di Baviera, anche per colpa del freddo di quel Dicembre di 5 o 6 anni fa, però questo edificio mi era rimasto in mente perché mi ricordava qualcosa che avevo già visto.
Passa il tempo, ma quell’immagine mi è rimasta scolpita in testa per anni fino a poco tempo fa: durante la mia classica visita alla città di Firenze mi sono fermato in Piazza della Signoria e…. un flash! Ecco cosa mi ricordava: la Loggia dei Lanzi di Firenze. Vista e rivista, non riuscivo a collegare. Indagando quindi durante il viaggio a Monaco di Baviera di questa primavera, scopro che effettivamente la Loggia dei Marescialli fu modellata su quella di Firenze ed eretta dove, nel 1923, prese atto la battaglia che bloccò e terminò il breve, ma reale, tentativo di colpo di stato da parte di Hitler.
Di fianco alla scalinata centrale, che permette di accedere alla Loggia, troviamo due statue raffiguranti i classici leoni, simboli bavaresi. Al centro troviamo una scultura bronzea in commemorazione della vittoria nella Guerra Franco Prussiana, mentre ai lati troviamo altre due statue bronzee raffiguranti due figure militari importanti nella storia bavarese: Johann Tilly (alla guida dei bavaresi nella guerra dei 30 anni) e Karl Philipp von Wrede (alla guida dei bavaresi nelle battaglie contro Napoleone).
La Loggia dei Marescialli, nella sua semplicità e nella sua architettura chiara è pulita, è un simbolo importante per la città di Monaco di Baviera ed un importante riconoscimento all’onore ed alla storia della Armata bavarese.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Residenzstraße 1, 80333 München
Orari: –
Biglietti:
Trasporto: la soluzione migliore per raggiungere la Chiesa di San Gaetano e l’Ordine dei Teatini Feldherrnhalle, è utilizzare la metropolitana U3-U4-U5-U6 e scendere a Odeonsplatz
Sito web: –

Km 0 Old