Street Art Eindhoven: il vero viaggio alternativo in Olanda

In Olanda l’arte urbana non è solamente legata alla cultura underground, ma è sempre di più parte della vita di tutti i giorni.

Non è un caso infatti che da qualche mese in Italia sia in atto un progetto dalnome HollAndMe che riguarda proprio la street art: in questo articolo su Mantova ve ne avevamo parlato!

Eindhoven è una città che può essere considerata un modello quando si parla della convivialità tra l’arte urbana e la quotidianità.

Se state quindi organizzando un viaggio ad Eindhoven e volete scoprirne il lato più alternativo, ecco allora i luoghi che non dovete assolutamente perdere.

Street-Art-Eindhoven-Step-Out-Of-The-Arena-4

Berenkuil

Questa zona di Eindhoven, a qualche km dal centro della città, è la mecca degli amanti di graffiti e street art.

Qui infatti da oltre 10 anni si svolte il festival “Step in the arena”, uno dei più conosciuto d’Olanda, che coinvolge decine e decine di artisti provenienti da tutta Europa (Anche italiani!).

Per due giorni, questo spazio ricavato tra una serie di cavalcavia, diventa un luogo di aggregazione cultural dove persone i bambini possono giocare e divertirsi avvicinandosi alla cultura urban

Street-Art-Eindhoven-Step-in-the-arena-2

Elisabethtunnel e Lardinoisstraat

Queste due vie/zone sono sicuramente da inserire nel vostro itinerario alla scoperta della street art di Eindhoven: qui infatti troverete tutta una serie di muri dedicati al “Fuori-Festival” (Passatemi questo termine), cioè lo “Step out of the arena“.

Gli stessi artisti coinvolti nel festival di Berenkuil, spesso si ritrovano in altre zone della città e si occupano di riqualificarle, coprendo il grigiume dei muri con le loro opere di arte urbana.

Street-Art-Eindhoven-Step-Out-Of-The-Arena-1

Il quartiere Strijp-s

Per questo quartiere vi conviene tenervi liberi almeno una giornata poichè parliamo del quartiere hipster/urban per eccellenza di Eindhoven.

Questa zona era caratterizzata da grandi strutture e capannoni di proprietà della Philips. La produzione della maggior parte dei materiali utilizzati dal famoso brand è stata delocalizzata da quasi 20 anni e quindi la municipalità ha deciso di dare inizio ad una riqualificazione del quartiere ispirandosi all’architettura olandese e nordica e pensando alle nuove generazioni ed i nuovi cervelli.

Tra negozi, boutique, hipster bar, caffetterie, mercatini, piazze e tanto altro, c’è sicuramente da perdere la testa quando si cammina per Strijp-s.

E chiaramente non manca l’arte urbana: la Can Gallery in questo quartiere è probabilmente il luogo da cui partire.

Qui si trova anche uno dei muri più grandi di Olanda, ma non sempre è accessibile: cercate “Sound of Strijp-s” e lo troverete!

Street-Art-Eindhoven-Strijps

Eindhoven Centro Città

Anche se un lato del centro città è puramente turistico, non mancano opere di street art nascoste tra una via e l’altra.

Raggiungete l’hotel The Match e fermatevi ad osservare il muro di fronte al suo ingresso: se poi siete interessati, potete pensare anche di fermarvi qui per dormire… ogni camera è caratterizzata da opera di street art e graffiti!

Camminando per Keine Berg avrete modo di vedere diversi locali interessanti, ma anche di scovare qualche muro: dovrete tenere gli occhi ben aperti!

Street-Art-Eindhoven-Centro

Vuoi saperne di più sulla street art ad Eindhoven?

Per scoprire informazioni più dettagliate sulla street art ad Eindhoven, ti consigliamo assolutamente di leggere l’articolo di disagian sull’arte urbana ad Eindhoven

Street-Art-Eindhoven-Strijps

Perchè scegliere Eindhoven?

Se siete amanti dei veri viaggi alternativi, allora Eindhoven è la città che fa per voi. Amsterdam e Rotterdam sono certamente più conosciute, e più grandi, ma si può dire che queste due mete non siano proprio “alternative”.

Eindhoven è una cittadina nata dall’unione di diversi villaggi e si nota questa cosa: le persone sono sempre gentili, hanno uno spirito collaborativo molto forte e c’è aperture mentale. Ad Eindhoven vivono persone autoctone, nate e cresciute in città e che quindi hanno ricordi e storie da raccontare, soprattutto legate allo sviluppo dell’arte urbana.

Street-Art-Eindhoven-Step-Out-Of-The-Arena-2

POTREBBERO INTERESSARTI

ULTIMI ARTICOLI