Cosa vedere a Siviglia – Plaza de America

Plaza de America

A sud del Parque de Maria Luisa troviamo Plaza de America, una splendida piazza sviluppatasi nel corso dell’esposizione universale del 1929 intorno a tre edifici progettati dall’architetto Anibal Gonzales in stili completamente diversi tra loro. A nord troviamo il “Museo delle arti e dei costumi popolari“, realizzato in stile Mudejar, che ospita alcune importanti collezioni tradizionali andaluse; a sud si trova il “Museo archeologico”, in stile neorinascimentale, in cui le principali collezioni sono composte da statue e mosaici di età romanica; ad est infine troviamo il “Padiglione Reale“, in stile gotico, che durante l’expo del 1929 ospitò la collezione d’arte della casa reale. Ad oggi il padiglione è utilizzato come sede dei servizi municipali dell’ “Ayuntamento de Sevilla” una delle quattro amministrazioni pubbliche con responsabilità politica della città. Una piccola curiosità è rappresentata dalla presenza dei colombi bianchi, da sempre ospiti fissi della piazza: per questo motivo, i sivigliani hanno ribattezzato l’intera porzione del Parque de Maria Luisa che si affaccia sulla Plaza de America “Parque de las palomas”.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Plaza América, 3
Orari: –
Biglietti: –
Trasporto: Le fermate del bus più vicine sono Felipe II (linea 01-30-31-37-A5) oppure la fermata Glorieta Mejico (linea 03-06-34-A6)

Sito web: –

Plaza de America

Plaza de America