Oceanografico di Valencia

L’Oceanografico

L’Oceanogràfic della Ciutat de les Arts le les Ciències è il più grande acquario d’Europa e rappresenta i principali ecosistemi marini del pianeta. Ogni edificio è identificato con i seguenti ambienti acquatici: Mediterraneo, Zone umide, Mare Temperato e Tropicale, Oceani, Antartico, Artico, Isole e Mar Rosso, oltre al Delfinario.
Faccio una premessa: Io non sono un grande sostenitore di zoo, acquari etc…motivo per cui non sono la prima cosa che voglio vedere in una città. Ciò detto, però, non sono nemmeno un animalista “estremista”, quindi ho fatto un’eccezione per l’Oceanografico.
Scendere nel dettaglio e raccontarvi tutto ciò che c’è da vedere al suo interno rischia di trasformarsi in un articolo lunghissimo che finirebbe per annoiarvi (e a dirla tutta annoierebbe pure me a scriverlo :D). Vi do giusto qualche dato per capire di cosa sto parlando: un complesso che si estende su una superficie di 110.000 metri quadrati con una quantità di acqua pari a 42 milioni di litri. Come anticipato l’oceanografico è costituito da varie strutture, ognuna delle quali rappresenta un diverso ambiente acquatico. Sono talmente diverse le une dalle altre che non ha particolarmente senso fare una classifica di cosa sia più o meno bello da vedere, credo che ognuno di noi possa crearsi una sua personale graduatoria secondo le sue preferenze, o simpatie, tra squali, delfini, rettili, pesci tropicali, pinguini etc…Le vasche sono obbiettivamente uno spettacolo! Sia che abbiate un interesse maggiormente didattico e scientifico sia che il vostro interesse sia più ludico. Ci sono poi tutta una serie di attività extra che potrete fare come per esempio dormire tra gli squali (che non significa dormire fisicamente in una vasca piena di squali 😀 ).
Un ultimo consiglio prima di lasciarvi: munitevi di scarpe comode e ritagliatavi almeno 3 ore di tempo, ne varrà la pena.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Carrer Eduardo Primo Yúfera
Orari: difficilmente troverete chiuso l’oceanografico, ma purtroppo gli orari variano continuamente. In generale, durante il periodo più freddo l’orario di apertura è alle 10:00 e chiusura alle 18:00; nei periodi più caldi invece varia l’orario di chiusura, in settimana alle 20:00, nel weekend alle 22:00. Un consiglio: date uno sguardo qui per essere certi!
Biglietti: esistono diversi tipi di accessi; è possibile acquistare un’entrata combinata, accedendo quindi all’oceanografico, al museo delle scienze e l’hemisferic per 38€; il singolo ingresso all’oceanografico è di 30€ (25€ con la tarjeta de valencia oppure con sconto universitario)
Trasporto: l’oceanografico fa parte dell’impianto denominato cittadella delle arti e della scienza; la soluzione migliore per raggiungere la struttura è il bus 95, scendendo alla fermata Eduardo Primo Yufera; altrimenti potrete utilizzare l’8 o il 15, stessa fermata. La metropolitana più vicina è la linea 3, fermata Alameda;
Sito web: https://www.oceanografic.org/

Oceanografico

Foto

Oceanografico di Valencia
Oceanografico di Valencia