Cittadella delle arti e della scienza

La città delle arti e della scienza

La Ciutat de les arts i les ciències è un grande centro ricreativo per la divulgazione scientifica e culturale iniziato nell’aprile 1998 con l’inaugurazione dell’Hemisfèric. E’ probabilmente il simbolo più rappresentativo che si ha di Valencia. Se ci pensate, in effetti, le immagini della caratteristica architettura che contraddistingue questa “città nella città” sono al primo posto delle ricerche di Google.
La Ciutat de les arts i les ciències è stata progettata dall’architetto valenciano Santiago Calatrava ed è costituita da una serie di sei aree situate sul letto del fiume Turia:

  • Il Palau de les Arts Reina Sofia: è il teatro dell’Opera di Valencia e sede dell’orchestra della comunità valenciana;
  • Hemisferic: E’ stato il primo edificio, del complesso, aperto al pubblico. Ha una caratteristica forma ad occhio e si dispone su una superficie di quasi 13.000 metri quadrati. Presenta due sistemi di proiezioni, una cinematografica in formato IMAX e una per proiezioni digitali a tema astronomia
  • Umbracle: Una passeggiata con specie vegetali autoctone della Comunità Valenciana coperta da archi galleggianti da dove è possibile vedere tutto il complesso della Città delle Arti e delle Scienze. Ospita il Paseo de las Esculturas, una galleria d’arte all’aperto con sculture di autori contemporanei.
  • Il museo delle scienze Principe Felipe: Simile allo scheletro di un dinosauro, è un museo scientifico interattivo. Occupa circa 40.000 m² distribuiti su tre piani
  • Oceanografico: È il più grande acquario oceanografico in Europa con 110.000 metri quadrati e 42 milioni di litri di acqua. Al suo interno trovano sede i seguenti ambienti acquatici: Mediterraneo, zone umide, mare temperato e tropicale, oceani, antartico, artico, isole e Mar Rosso, oltre al delfinario.
  • Agorà: Una piazza coperta in cui si svolgevano concerti ed eventi sportivi, dal 2020 ospiterà il CaixaForum València.

Ovviamente una visita a questa area è assolutamente da non perdere nella vostra visita alla città. Vi consigliamo di dedicare almeno mezza giornata per scoprire appieno tutto ciò che questa città può offrire.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Av. del Professor López Piñero, 7
Orari:
Biglietti:
Trasporto: è possibile raggiungere la cittadella sfruttando diverse linee di bus della città, per esempio: 94 scendendo a Albereda (Museu de les ciences) e 13, 15, 25, 95 scendendo a Professor López Piñero
Sito web: –

Cittadella delle arti e della scienza

Foto

ciutat de les arts i les ciències
ciutat de les arts i les ciències