Cosa vedere a Varsavia – Bar Mleczny

Bar Mleczny

Il modo migliore per gustare la tipica cucina polacca a prezzi molto contenuti è senza dubbio quello di frequentare uno dei tipici Bar Mleczny, detti anche Milk Bar. Il primo di questi ristoranti fu aperto nel 1896 a Varsavia da Stanisław Dłużewski, membro della nobiltà polacca della città. Successivamente, dopo che la Polonia riconquistò la sua indipendenza in seguito  alla prima guerra mondiale ci fu una vera esplosione del fenomeno e molti uomini d’affari nel paese decisero di copiare la formula del Bar Mleczny in seguito al suo grande successo commerciale. La formula era semplice: offrire cibo genuino a basso costo per la popolazione meno abbiente. Dopo la seconda guerra mondiale e con l’arrivo del comunismo durante l’occupazione sovietica, i Milk bar ebbero ancora più successo, anche perché sotto l’influenza della propaganda di regime i ristoranti più costosi erano considerati “capitalisti” e, quindi, venivano spesso boicottati o addirittura chiusi dalle autorità.  In questo periodo i bar mleczny erano sostanzialmente mense per operai, e spesso i pasti erano inclusi nel salario dei lavoratori. Dopo la caduta del comunismo molti di questi locali chiusero per bancarotta, anche per la concorrenza e la nascita di veri e propri ristoranti, ma alcuni vennero preservati come strumento di assistenza e di aiuto per la popolazione più povera. Dal 2010 ci fu un ritorno di fiamma per questi bar, che divennero ristoranti a basso costo per tutta la popolazione e qualche curioso turista a caccia dei tipici sapori polacchi. Oggi i Bar Mleczny sono una splendida occasione per stabilire un contatto diretto con la popolazione del luogo, dato che questi locali sono frequentati quasi esclusivamente da polacchi. L’unico inconveniente è che anche il menù è scritto interamente in lingua polacca. Potrete cosi sperimentare al meglio i sapori del luogo, servitavi direttamente dalle cuoche della cucina, che tanto ricordano i tempi delle mense scolastiche di quando eravamo bambini. Le specialità sono molte e non mancano ovviamente i classici pirogi (da provare in diverse salse, come ad esempio quella ai mirtilli) ma vi consigliamo di partire con una delle zuppe, ideale soprattutto nei mesi invernali. I prezzi sono veramente irrisori:la spesa di un pasto comprensivo di zuppa, primo e secondo non supera i 10 euro. Tra i più famosi Milk Bar a Varsavia vi consigliamo il Bar Bambino

Logo-Wanderlust-Italia-2020.png

Iscriviti alla nostra newsletter

 

Unisciti alla nostra mailing list. Ti assicuriamo che non inviamo mail a caso, ma solo aggiornamenti che possono realmente tornare utili!

Grazie mille! Ti sei correttamente iscritto alla nostra newsletter