Il palazzo della cultura di Varsavia

Si trova a Varsavia l’edificio più alto di tutta la Polonia ed è il Palazzo della Cultura.

Uno dei luoghi di interesse più importanti di tutta la città e che non deve assolutamente mancare all’interno del vostro itinerario: che siano 2 o 3 giorni a Varsavia, vi consigliamo di trovare il modo di andare a visitarlo perché vi stupirà.

Nel frattempo, prima di procedere a raccontarvi qualche informazione più dettagliata sul Palazzo della cultura e della scienza di Varsavia, vi lasciamo qualche suggerimento su dove dormire a Varsavia.

  • Dove dormire a Varsavia – Soluzione 1 – Un hotel nei pressi del ghetto ebraico è il Westin
  • Dove dormire a Varsavia – Soluzione 2 – Un altro hotel sempre nei pressi del ghetto ebraico di Varsavia, ma più economico è invece l’Ibis Styles
  • Dove dormire a Varsavia – Soluzione 3 – Se le due proposte che ti abbiamo fatto sopra non ti soddisfano, consulta questa pagina per ottenere un elenco di hotel dove dormire a Varsavia
  • Varsavia-Palazzo-della-cultura-2

    Varsavia palazzo della cultura

    Con un altezza di 237 metri divisi in 42 piani il Palazzo della cultura rimane il principale punto di riferimento urbano, molto utile per orientarsi durante una visita della città.

    Si dice che per poter passare almeno una giornata intera in ognuna delle stanze del Palazzo dovremmo visitarlo per almeno 9 anni consecutivamente: le stanze sono 3288.

    L’impatto è notevole a prima vista, tant’è che qualche sventurato turista, meravigliato dall’imponenza del palazzo e intento ad ammirarne l’altezza con lo sguardo rivolto al cielo, rischia seriamente di inciampare regalando a tutti i presenti fragorose risate (ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale).

    Costruito tra il 1952 e il 1955 per volere di Stalin come regalo alla città di Varsavia il palazzo fu progettato da Lev Vladimirovič Rudnev come replica dell’edificio principale dell’Università Lomonossov (anch’esso un progetto di Rudnev).

    Nel 1956 sulla sua torre fu installato un enorme orologio che, ancora oggi, è il secondo per grandezza in tutta Europa.

    Nel 1989, dopo la caduta del comunismo, fu oggetto di una dibattito riguardante la possibilità della sua demolizione ma, fortunatamente, la giunta comunale decise di salvarlo.

    Oggi il palazzo ospita al suo interno musei, sale congressi, teatri, cinematografi e uffici.

    E’ inoltre la sede dell’Accademia della Scienza polacca, dell’università (Collegium Civitas) e del Teatro Drammatico (Teatr Dramatyczny).

    Sicuramente da non perdere è la vista mozzafiato che regala la piattaforma situata al 30° piano dell’edificio, che permette di ammirare il centro commerciale, finanziario ed economico della città.

    La piattaforma è aperta ai visitatori tutti i giorni dalle 09.00 alle 18.00 e il costo del biglietto è di 20 zloty(15 il ridotto)

    si trova al numero 1 di plac Defilad, di fianco alla stazione centrale (Warszawa Centralna).

    Varsavia-Palazzo-della-cultura-1

    Palazzo della cultura e della scienza Varsavia orari e prezzi

    Il palazzo della cultura e della scienza di Varsavia si trova in pl. Defilad 1, ma troverete l’entrata in E. Plater Street.

    Si tratta di una zona facilmente raggiungibile poiché a poche centinaia di metri dalla stazione centrale di Varsavia: la fermata Centrum di tram e bus vi permetterà di scendere a pochi passi dall’edifizio.

    Gli orari di apertura cambiano stagionalmente, ma a grandi linee sono i seguenti:

    • 2 Gennaio – 30 Aprile: 8:00 – 18:00
    • 1 Maggio – 30 Giugno: 10:00 – 18:00
    • 1 Luglio – 31 Ottobre: 9:00 – 19:00
    • 2 Novembre – 30 Dicembre: 8:00 – 18:00

    Per quanto riguarda invece i prezzi di ingresso al palazzo della cultura e della scienza di Varsavia, le soluzioni sono

    • 20zł ingresso normale
    • 15zł ingresso ridotto

    POTREBBERO INTERESSARTI

    ULTIMI ARTICOLI