Ruzafa

Quando generalmente pensiamo ai quartieri di una città attorno alla stazione la prima cosa che ci viene in mente è quella di un quartiere poco raccomandabile…Ruzafa, fino a poco tempo fa, non era da meno.
Nell’arco di un decennio ha infatti subito una rapida trasformazione principalmente grazie
ad alcuni residenti “creativi” con la collaborazione del governo cittadino. Sono state create delle aree pedonali, i marciapiedi sono stati allargati, sono state aggiunte piste ciclabili e gli edifici sono stati rinnovati, in modo particolare il mercato locale, la cui facciata grigia è ora dipinta in vivaci tonalità di blu, verde, arancione e rosso. Esso rappresenta il cuore pulsante di Ruzafa ed è un vero e proprio paradiso per i buongustai. Se vi capita di essere a Valencia per il fine settimana, fate un salto a El Patio De Ruzafa, per far uscire il vostro lato hipster: workshop, esibizioni dal vivo e la paella cucinata per strada in un’atmosfera da festival. Sono, poi, numerosi i cafè e i negozi in cui il design ed il vintage la fanno da padrone. Non mancano infine spazi espositivi e piccole gallerie per mostre di arte urbana. Un locale che mi ha colpito molto è il Ruzanuvol, che serve solo birre del Birrificio Italiano e del Birrificio Lambrate..da milanese imbruttito ordinare una SANT’AMBROEUS mi ha davvero divertito!

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Ruzafa, Valencia, Spain
Orari:
Biglietti:
Trasporto:
Sito web: –

Ruzafa