Tribunal de las Aguas de la Vega de Valencia

Tutti i giovedì della settimana, ad esclusione dei festivi ed il periodo natalizio, in cui il tutto viene anticipato al mercoledì), alle ore 12 in punto del mezzogiorno, si riunisce il Tribunal de las aguas de Valencia in una sessione aperta al pubblico di fronte alla porta degli apostoli della Cattedrale di Valencia. Obiettivo: discutere principalmente della distribuzione dell’acqua nella città.

Una istituzione storica ed una tradizione unica

Il tribunale delle acque di Valencia non è solo una vera e propria istituzione che si occupa di organizzare al meglio la distribuzione dell’acqua e di diminuire i conflitti legati all’utilizzo della stessa, ma è anche una tradizione storica, risalente ai tempo di Giacomo I ed ancora oggi rispettata da tutta la popolazione.
Trattandosi di una sessione pubblica, tutti possono assistere a queste discussioni: otto contadini con indosso i tipici abiti neri, si riuniscono di fronte alla cattedrale e siedono in cerchio guardandosi sempre in faccia. Il tutto si evolve rapidamente, senza grandi discussioni e soprattutto in valenciano. Il confronto tra denunciato e denunciante e veloce e di conseguenza lo è anche la risoluzione, oggi trasformata in multa.

Inserire Descrizione Immagine

Qualche cenno storico sul Tribunal de las aguas

Non si ha certezza sull’origine di questa istituzione: l’ipotesi più plausibile è che si tratti di un’evoluzione di alcune vecchie tradizioni andaluse. Secondo lo storico Borrull, già in epoca romana esisteva qualcosa di simile, ma solo durante il califfato di fine 900 il tribunale venne trasformato in una vera istituzione.
C’è poi un’ipotesi per cui l’origine del tribunale è in realtà musulmana: questa è avvalorata da alcune caratteristiche come il giorno di ritrovo (il venerdì è giorno festivo per i musulmani ed il tribunale si incontra il giorno precedente), il luogo di ritrovo (oggi Cattedrale, ai tempi era una moschea) ed infine il diritto alla parola deciso dal Presidente tramite il piede (tipica usanza di alcune tribù nord africane).
L’unica cosa certa è che non esistono prove antecedenti il 18° secolo, quindi rimarremo sempre nel dubbio!

Inserire Descrizione Immagine

Come assisutere al Tribunal de las aguas di Valencia

Facile: fatevi trovare in Plaza de la Virgen un giovedì alle 11:55 ed avrete modo di assistere all’evento!

Gianluigi

Gianluigi

Disagian

Ho la barba, ma pochi capelli. Rido, Lavoro, Viaggio, Mi Diverto. Pratico sport: l’importante è farmi male. Il mio primo viaggio da solo è stato un viaggio di lavoro a Montevideo: 30 ore per tornare in Italia. #Hipsterismi tutta la vita