La Ciutat Fallera: dove nascono las fallas

Ciutat Fallera

Nella zona Nord Est di Valencia, a qualche km dalla città vecchia, si trova una zona della città chiamata Ciutat Fallera o de los artistas falleros. Dal nome stesso è possibile capire di cosa si tratta: qui si trovano i laboratori degli artigiani che si occupano ogni anno di lavorare e preparare las fallas per la famosissima festa di Valencia.
Se avete possibilità di dedicarci del tempo, organizzatevi e fate una passeggiata tra i laboratori: non sarà difficile incontrare qualche artigiano all’opera. Solitamente loro stessi invitano ad entrare e vedere ciò su cui stanno lavorando, raccontando magari delle storie.
Oltre a questo, proprio nel 2018, è stato inaugurato il graffito più grande di tutta Valencia: ricopre una parete di circa 600mq, dipinto da pichiavo, con uno stile unico!
Se vi avanza poi del tempo, prendetevi una pausa e passate una ventina di minuti all’interno del museo de las fallas: scoprite la storia di questa importante festività e la tradizione. Avrete modo di vedere anche alcune delle opere vincitrici degli anni passati.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Av. de Sant Josep Artesà, 17, Ciutat Fallera
Orari:
Biglietti:
Trasporto: questa zona di Valencia è fuori dal centro città, ad una decina di KM, quindi vi conviene sicuramente prendere un taxi oppure organizzarvi con gli autobus: per esempio le linee 12, 28, N10 fermano a Ninot-Foc, proprio in pieno centro ciutat fallera
Sito web: –

Cutat Fallera

Foto

Ciutat Fallera