15 cose da sapere su Vilnius

Siete prossimi alla partenza per Vilnius?

Dopo aver lavorato per giorni ad una guida che vi aiuti nell’organizzazione del vostro viaggio, vi propongo 15 cose da sapere su Vilnius prima di metterci piede! Sono considerazioni personali, simpatiche, polemiche, divertenti… insomma.. nel nostro pieno stile disagiato! Facciamo due risate:

1) Frank Zappa non è di Vilnius. Né tantomeno ha genitori/nonni di Vilnius o lituani. In pratica non ci azzecca niente, però qui è stato eretto il primo monumento in suo onore

2) Per una volta non occorre fare un mutuo per mangiare fuori

3) I lituani sono lenti. Molto lenti. Mettetevi l’animo in pace quando siete in attesa a tavola

4) Leggete la costituzione della Repubblica di Uzupis. E’ davvero suggestiva.

 

5) In alcuni posti non si è visti di buon occhio se non si è “locals”

6) Per gli appassionati di calcio: non perdete nemmeno un minuto per andare a vedere lo stadio. C’è un motivo per cui in Lituania lo sport nazionale è il basket

7) Tutta la sera al Bar Pantera

8) Il centro commerciale Gedimo 9 è probabilmente il centro commerciale con il minor numero di negozi aperti che abbiamo mai visto

9) Il centro storico fa parte dei patrimoni dell’umanità dell’Unesco. Questo è il vero motivo per cui gli uomini vanno a Vilnius.

10) Non c’è niente di più formativo che fare un giro per l’università durante una giornata di lezioni. Ricordatevi che è una delle università più antiche e famose della zona baltica

11) Se volete divertirvi non andate al Salento Pub

12) Se fate la spesa in un piccolo market, preparatevi alla simpatia disarmante delle cassiere

13) Assaggiate tutte le zuppe del giorno, sono squisite

14) Se volete un souvenir originale, puntate su qualcosa fatto in ambra

15) Se volete visitare le Tre Croci Bianche, passate per la via alle spalle, è meno faticosa.