Ljubljanski grad: il castello di Ljubljana

Il castello di Ljubljana

Il castello di Lubiana, situato su una collina sopra la città, è la principale attrazione della città. Secondo le indagini archeologiche, l’area del castello attuale è stata abitata continuamente circa dal 1200 AC quando furono costruiti i primi insediamenti e le successive fortificazioni da parte dell’esercito romano. Tuttavia le prime tracce di un vero e proprio castello si hanno nella prima metà del XI secolo. Nel XV secolo fu quasi completamente demolito e ricostruito con l’aggiunta delle torri d’ingresso, dove era posto un ponte levatoio. Nei secoli XVI e XVII altri oggetti furono costruiti gradualmente. Lo scopo del castello era quello di difendere l’impero contro l’invasione ottomana e la rivolta contadina. Nel corso dei secoli successivi ebbe varie vicissitudini e vari “passaggi di proprietà” fin quando fu acquistato dal comune di Ljubjana nel 1905 e fu utilizzato come residenza per le famiglie più povere fino al 1963, quando cominciarono i preparativi per la ristrutturazione del castello. L’ultima opera che è stata realizzata fu la funicolare che cominciò il servizio il 28 dicembre 2006.

Il castello di Lubiana è stata la prima tappa del giro della città. Forse sarà stata la stanchezza del viaggio da Maribor della mattina o l’aspettativa troppo alta ma non mi ha colpito particolarmente. Non è che all’improvviso sia diventato esperto di castelli, ci mancherebbe, ma fortunatamente nei nostri viaggi ci siamo spesso imbattuti in città con castelli e, per esempio, quello di Edimburgo o quello di Bratislava, mi avevano entusiasmato di più. La vista della città dall’alto non è male ma non mi ha lasciato senza parole..

Anche se da un punto di vista estetico non mi ha lasciato ricordi particolarmente significativi devo ammettere che il castello offre alcune attività interessanti. La mostra sulla storia slovena per esempio l’ho trovata molto interessante, in modo particolare la parte riguardante gli anni intorno alla seconda guerra mondiale che coinvolgevano direttamente l’Italia. Il castello di Ljubljana offre uno spazio per mostre d’arte temporanee, ospita una caffetteria, una discoteca e due ristoranti (Strelec e Gostilna na Gradu) e serve inoltre come luogo per eventi culturali, ricevimenti (nel caso specifico quel pomeriggio stavano allestendo il cortile centrale per un matrimonio) e proiezioni di pellicole all’aperto in estate.

Come arrivare e informazioni utili

Indirizzo: Grajska planota 1, 1000 Ljubljana, Slovenia
Orari: il castello è visitabile tutti i giorni; da gennaio a marzo e novembre 10-20;
aprile, maggio e ottobre 09-21; da giugno settembre 09-23; dicembre 10-22.
Biglietti: il costo del biglietto varia a seconda delle esperienze che si vogliono acquistare. Mediamente si parte dai 7€ per l’ingresso al solo castello fino ai 14€
Trasporto: ci sono due possibilità per raggiungere il castello, una più comoda, ed una meno comoda. La prima consiste nell’utilizzare la funicolare che per 4€ (A/R) in pochi minuti vi porterà in cima al monte. Altrimenti potete percorrere a piedi Grajska planota oppure uno dei sentieri che, tra piccole vie e scalinate, vi porteranno in cima (Suggerimento personale: Mačja steza)
Sito web

Castello di Ljubljana

Foto

Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato
Peristilio di Spalato

Hai la sindrome di Wanderlust?

Ricevi gratuitamente consigli, sconti ed informazioni sulle città italiane e del mondo

Hai la sindrome di Wanderlust?

Grazie mille! Ti sei correttamente iscritto alla nostra newsletter